SicurezzaPlugin

Wordfence e il Machine Learning

wordfence e il machine learning

Wordfence, uno dei plugin piú utilizzati per salvaguardare la sicurezza dei siti WordPress, si appresta ad utilizzare machine learning per migliorare i suoi servizi.

Il contesto di questa sviluppo é uno scenario in cui Wordfence ha protetto +4 milioni di siti WordPress nel 2020 da miliardi di tentativi di intrusione. , come ad esempio la vulnerabilitá riscontrata nel plugin Orbit Fox, utilizzato nel tema gratuito Astra.

In questo articolo vi spiego:

Come Wordfence protegge i siti WordPress

Wordfence ha fin qui garantito questi livelli di protezione attraverso il riconoscimento di un numero consistente di firme che contrassegnano il malware.

In alcuni casi peró il malware e altre minacce non sono cosí facilmente riconoscibili e rchiedono un intervento umano per essere individuati.

Detto questo e considerato il volume di minacce attualmente in circolazione, sarebbe impensabile pensare di poter analizzarle e prevenirle tutte manualmente.

É per questo che Wordfence si appresta ad affidarsi al machine learning per riconoscere quei comportamenti di file sospetti che, pur non rientrando nei tipici comportamenti del malware, sembrano deviare dai comportamenti tipici per file appartenenti ad uno stesso genere.

Che cosa é il machine learning?

Il machine learning (letteralmente, l’apprendimento della macchina) é un algoritmo sul quale é costruito un modello applicabile a vaste sezioni di dati.

In parole povere, il machine learning utilizza dei dati campione per costruirsi un modello di comportamento, che poi verrá applicato in maniera estesa in vari scenari, come ad esempio l’identificazione di minacce informatiche.

LEGGI  Rassegna notizie WordPress, 22-26 marzo 2021

Come Wordfence utilizzerá il machine learning

Tramite il machine learning, il team di Wordfence sará in grado di velocizzare e portare su scala industriale la maggior parte di quelle analisi manuali su comportamenti anomali, che peró non rientrano in quelli tipicamente riscontrati sul malware.

Una volta identificato il comportamento sospetto e confermato il suo carattere fraudolento, il team di Wordfence aggiornerá il firewall per filtrare e prevenire la minaccia.

Fonti

Article: Machine Learning Gives Wordfence an Advantage

Immagine in evidenza: Markus Spiske su Unsplash

Pasquale Mellone

You may also like

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Sicurezza